La determinazione dell’assegno divorzile

Con la sentenza n.23906/2009 i giudici della prima sezione civile della Corte di Cassazione hanno chiarito i criteri che si debbono seguire in materia di attribuzione dell’assegno divorzile. Nel richiamarsi a precedenti diverse pronunce gli stessi affermano che l’accertamento del diritto all’assegno di divorzio si articola in due fasi: In una prima fase il giudice verifica l’esistenza in astratto del … Continua a leggere