Il genitore che non versa il mantenimento per i figli perde l’affidamento condiviso

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 26587 depositata il 17 dicembre 2009, ha stabilito che il giudice della separazione può derogare alla regola dell’affido condiviso, introdotta con la riforma del 2006, e decidere per l’affido esclusivo ad uno dei genitori, quando l’altro non versa ai figli l’assegno di mantenimento. La Suprema Corte ha motivato la decisione affermando che … Continua a leggere