I nonni non devono mantenere il nipote al posto del figlio separato inadempiente

I nonni non devono al nipote, al posto del figlio separato inadempiente, né il mantenimento né gli alimenti se la madre del bambino è in condizioni economiche tali da riuscire a provvedere da sola al piccolo. Lo ha stabilito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 20509 del 30 settembre 2010, ha respinto il ricorso di una mamma … Continua a leggere

La ex in difficoltà va sostenuta

da ItaliaOggi Ha diritto all’assegno di mantenimento dall’ex la casalinga di mezza età che soffre di depressione. È quanto si evince dalla sentenza della Corte di cassazione n. 4758 del 26 febbraio 2010, con la quale la prima sezione civile ha respinto il ricorso di un uomo che doveva versare un mantenimento di 700 euro al mese in favore della … Continua a leggere

Perdita assegno di mantenimento in caso di nozze nulle

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 2600 del 4 febbraio 2010 ha sancito che la delibazione della sentenza ecclesiastica di matrimonio cancella il mantenimento fin dall’inizio e se il coniuge che, in virtù di una pronuncia di divorzio ha percepito il relativo assegno, deve restituire le somme avute a tale titolo. La questione trae origine da un procedimento … Continua a leggere

Perde il diritto all’affido condiviso chi non versa il mantenimento ai figli

Il genitore che non versa ai figli l’assegno di mantenimento perde il diritto all’affido condiviso. Infatti in questi casi il giudice della separazione può derogare alla regola inaugurata con la riforma del 2006, e decidere per l’affido esclusivo all’altro genitore. In tali casi l’Autorità Giudicante potrà derogare alla normativa del 2006, che prevede il regime  dell’affidamento condiviso quale regola generale, … Continua a leggere