Perdita assegno di mantenimento in caso di nozze nulle

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 2600 del 4 febbraio 2010 ha sancito che la delibazione della sentenza ecclesiastica di matrimonio cancella il mantenimento fin dall’inizio e se il coniuge che, in virtù di una pronuncia di divorzio ha percepito il relativo assegno, deve restituire le somme avute a tale titolo. La questione trae origine da un procedimento … Continua a leggere